Scuola di Medicina e Chirurgia

Università Magna Graecia di Catanzaro

SCIENZE MEDICO-CHIRURGICHE I

Assistenza Sanitaria

CORSO DI LAUREA IN ASSISTENTE SANITARIO

I ANNO - I SEMESTRE accademico 2023/2024

 

                                     Coordinatore del C.I. Prof. ssa D. Concolino

                                                                        4CFU

 

INFORMAZIONI INSEGNAMENTO

  • I. di SCIENZE MEDICO-CHIRURGICHE I
  • CFU: 4

 

Il corso è organizzato in tre moduli:

  • MED 38 Pediatria Generale e specialistica (2 CFU) - sse D. Concolino- S Sestito- R. Gallizzi
  • MED 18 Chirurgia Generale (1 CFU) - Prof. N. Filiotis
  • BIO 14 Farmacologia (1CFU) - Prof.ssa R. Citraro

 

INFORMAZIONI DOCENTE

 

Daniela Concolino    

Pediatria, Dipartimento di Scienze della Salute, UMG Catanzaro

e-mail: dconcolino@unicz.it

Orario di ricevimento: dietro appuntamento (da concordare tramite e-mail)

 

Romina  Gallizzi

Pediatria, Dipartimento di Scienze della Salute, UMG Catanzaro

e-mail: rgallizzi@unicz.it

Orario di ricevimento: su appuntamento (da concordare tramite e-mail)

 

Simona Sestito

Pediatria, Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche, UMG Catanzaro

e-mail: sestitosimona@unicz.it

Orario di ricevimento: su appuntamento (da concordare tramite e-mail)

 

Nikolas Filiotis

Email: nikolaosfiliotis@unicz.it

Ricevimento : su appuntamento da prendere via email

 

Rita Citraro

Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche, UMG Catanzaro

Email: citraro@unicz.it

Ricevimento: tutti i giorni previo appuntamento via email.

 

Descrizione del Corso

Il corso è strutturato in modo da fornire le conoscenze sulle principali problematiche pediatriche, sulle condizioni chirurgiche e sugli aspetti farmacologici al fine di fornire la migliore comprensione dei più rilevanti elementi che sono alla base dei processi patologici sui quali si focalizza il loro intervento preventivo. Il corso darà loro le nozioni indispensabili all’individuazione dei bisogni di salute e le priorità di intervento preventivo ed educativo.

Modulo Docente CFU
Pediatria Generale e specialistica Romina Gallizzi 1
Pediatria Generale e specialistica Simona Sestito 1
Chirurgia generale Nikolaos Filiotis 1
Farmacologia Rita Citraro 1
Collegamenti Veloci:
Docente:
Daniela Concolino
dconcolino@unicz.it
0961883462
Edificio Ospedale Pugliese Catanzaro Stanza: Direzione Pediatria
Martedì dalle 15:00 alle 17:00 previo appuntamento

SSD:
MED/38 - MED/38 - MED/18 - BIO/14

CFU:
4
Obiettivi del Corso e Risultati di apprendimento attesi

Obiettivi del corso sono quelli di fornire gli elementi essenziali su quale basare la prevenzione, la promozione e l’educazione alla salute con particolare riferimento all’età evolutiva. Il corso consentirà loro di identificare i bisogni di salute sulla base dei dati epidemiologici e clinici che gli consentirà di indentificare i principali fattori biologici e sociali di rischio per l'attuazione di interventi di educazione alla salute.

Programma

PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA

  • Classificazione dell’età pediatrica
  • Accrescimento
  • Il neonato
  • Alimentazione
  • Screening in età pediatrica
  • Calendario vaccinale
  • Malformazioni congenite e loro prevenzione
  • Cenni delle principali malattie croniche
  • Problematiche dell’adolescente

 

CHIRURGIA GENERALE

  • Addome acuto -diagnosi e terapia
  • Occlusione intestinale
  • Diverticolite, malattia diverticolare  
  • ittero ostruttivo
  • Pneumotorace
  • Malattie infiammatorie croniche del intestino 
  • Emorragie del 'apparato digerente
  • Neoplasie del apparato digerente, diagnosi terapia.
  • Pancreatite di pertinenza chirurgica
  • calcolosi della colecisti -colecistite, diagnosi -terapia
  • ustioni - classificazione trattamento
  • politrauma - diagnosi gestione in urgenza 

 

FARMACOLOGIA

  • Farmacocinetica: Definizione, parametri farmacocinetici, assorbimento, distribuzione e spiazzamento farmaco-proteico, metabolismo e fasi del metabolismo, farmaci induttori ed inibitori del metabolismo, emivita, stadio stazionario, escrezione, interazioni farmacologiche.
  • Farmacodinamica: Recettori, tipi di recettori, meccanismi di trasduzione, affinità, potenza, agonisti ed antagonisti recettoriali, agonisti parziali ed agonisti inversi, antagonisti competitivi e non competitivi.
  • Antibiotici: nomi, meccanismo d’azione, effetti sistemici e effetti collaterali di: beta lattamine, tetracicline, aminoglicosidi, macrolidi, fluorochinoloni, sulfamidici.
  • Fas (cortisonici): Classificazione in base alla potenza, meccanismo d’azione, effetti sistemici, effetti collaterali.
  • Fans: Classificazione, meccanismo d’azione, effetti sistemici, effetti collaterali.
  • Intossicazione da farmaci.

Stima dell’impegno orario richiesto per lo studio individuale del programma

Lo studente dovrà dedicare allo studio individuale approssimativamente 68 ore.

Risorse per l'apprendimento

PEDIATRIA

Libro di testo: Pediatria per le professioni sanitarie di L- Perrone, C. Esposito, S. Grano

 

CHIRURGIA GENERALE

Libro di testo: Basi teoriche e chirurgia Generale- Renzo Dionigi, quinta edizione, casa editrice Masson

 

FARMACOLOGIA

Libro di testo: Le basi della Farmacologia Michelle A. Clark, Richard Finkel, Jose A. Rey, Karen Whalen. Zanichelli.

Principi di Farmacologia Henry Hiitner, Barbara Nagle Zanichelli

 

  • ALTRO MATERIALE DIDATTICO

Diapositive e dispense del corso fornite dai docenti e caricate sulla piattaforma e-learning: www.elearning.unicz.it

 

Attività di supporto

Ricevimento degli studenti.

Modalità di frequenza

Le modalità sono indicate dal Regolamento didattico d’Ateneo.

Modalità di accertamento

Le modalità generali sono indicate nel regolamento didattico di Ateneo all’art.22 consultabile al link http://www.unicz.it/pdf/regolamento_didattico_ateneo_dr681.pdf

L’esame finale sarà svolto in forma orale.

I criteri sulla base dei quali sarà giudicato lo studente sono:

 

Conoscenza e comprensione argomento

Capacità di analisi e sintesi

Utilizzo di referenze

Non idoneo

Importanti carenze

Significative inaccuratezze

Irrilevanti. Frequenti generalizzazioni. Incapacità di sintesi

Completamente inappropriato

18-20

A livello soglia

Imperfezioni evidenti

Capacità appena sufficienti

Appena appropriato

21-23

Conoscenza routinaria

E’ in grado di analisi e sintesi corrette. Argomenta in modo logico e coerente

Utilizza le referenze standard

24-26

Conoscenza buona

Ha capacità di a. e s. buone gli argomenti sono espressi coerentemente

Utilizza le referenze standard

27-29

Conoscenza più che buona

Ha notevoli capacità di a. e s.

Ha approfondito gli argomenti

30-30L

Conoscenza ottima

Ha notevoli capacità di a. e s.

Importanti approfondimenti