Scuola di Medicina e Chirurgia

Università Magna Graecia di Catanzaro

Attività formative curriculari a scelta dello studente Strumentazione Biomedica

Ingegneria Informatica e Biomedica

Modulo Docente CFU
Strumentazione Biomedica Pierangelo Veltri 3
Strumentazione Biomedica Carlo Cosentino 3
Collegamenti Veloci:
Docente:
Non presente

SSD:
ING-INF/06 - ING-INF/06

CFU:
6
Obiettivi del Corso e Risultati di apprendimento attesi

Conoscere la principale strumentazione biomedica e saper realizzare
piccoli progetti.

Programma

Caratteristiche dei principali segnali biomedici
Cenni sulla teoria degli errori
Sistemi di ordine zero, primo e secondo
Trasduttori resistivi, capacitivi ed induttivi
Trasduttori di temperatura e piezoelettrici
Amplificatori operazionali
Amplificatore differenziale
ECG e riduzione delle interferenze
Ultrasuoni ed applicazioni
Flussimetri
Misura di pressione diretta ed indiretta

Stima dell’impegno orario richiesto per lo studio individuale del programma

didattica frontale: 48 ore

studio individuale: 102 ore

Risorse per l'apprendimento

J.B. Webster, Strumentazione biomedica, EdiSES
G. Avanzolini, E. Magosso, Strumentazione biomedica. Progetto e impiego
dei sistemi di misura. Pàtron Editore
F.P. Branca, Fondamenti di Ingegneria Clinica, Springer
Diapositive del corso scaricabili dal sito

Attività di supporto

Modalità di frequenza

Le modalità sono indicate dal Regolamento didattico d’Ateneo

Modalità di accertamento

Le modalità generali sono indicate nel regolamento didattico di Ateneo all’art.22 consultabile al link http://www.unicz.it/pdf/regolamento_didattico_ateneo_dr681.pdf

L’esame finale sarà svolto in forma scritta e orale.
Lo scritto sarà un test di cinque domande a risposta multipla, con quattro
risposte corrette si supera l’esame e si accede all’orale.
Per l’orale i criteri sono indicati nella griglia. 

 

 

Conoscenza e comprensione argomento

Capacità di analisi e sintesi

Utilizzo di referenze

Non idoneo

Importanti carenze.

Significative inaccuratezze

Irrilevanti. Frequenti generalizzazioni. Incapacità di sintesi

Completamente inappropriato

18-20

A livello soglia. Imperfezioni evidenti

Capacità appena sufficienti

Appena appropriato

21-23

Conoscenza routinaria

E’ in grado di analisi e sintesi corrette. Argomenta in modo logico e coerente

Utilizza le referenze standard

24-26

Conoscenza buona

Ha capacità di a. e s. buone gli argomenti sono espressi coerentemente

Utilizza le referenze standard

27-29

Conoscenza più che buona

Ha notevoli capacità di a. e s.

Ha approfondito gli argomenti

30-30L

Conoscenza ottima

Ha notevoli capacità di a. e s.

Importanti approfondimenti