Scuola di Medicina e Chirurgia

Università Magna Graecia di Catanzaro

Scienze e Tecniche dello Sport e delle Attività Motorie Preventive e Adattate

Il Corso di Laurea magistrale interclasse ha durata biennale. Il percorso formativo del CdL si fonda su un curriculum unitario,
finalizzato all'acquisizione di una base comune di conoscenze e competenze atte a identificare un profilo occupazionale in
grado di operare con adeguata competenza nei diversi ambiti professionali e per ciascuna delle classi di laurea magistrale.
Benché unitario, il curriculum lascerà comunque spazi personali di scelta che consentano di privilegiare un dato ambito,
attraverso le attività formative a scelta (e in parte quelle affini e integrative), il tirocinio e l'elaborato finale. Un effettivo indirizzo
verso una delle due classi di laurea in cui il settore è articolato sarà poi possibile in seguito con l'accesso al secondo anno del
corso.
Le attività formative caratterizzanti serviranno a fornire una solida preparazione soprattutto in ambito biologico, medico,
psicologico e pedagogico, con elementi di conoscenze giuridico-economiche ed all'approfondimento delle discipline motorie e
sportive e a quelle mediche e psico-pedagogiche applicate. Le attività affini e integrative costituiranno quella parte di
formazione utile allo sviluppo di ulteriori competenze qualificanti e a dare una specificità aggiuntiva al percorso di studi.
Il CdL, ispirandosi a principi di qualità, è teso al continuo miglioramento tenendo conto delle opinioni degli studenti. Il corpo
docente è disponibile e basa il trasferimento delle conoscenze principalmente sulla produzione delle stesse svolgendo attività
di ricerca scientifica. Gli studenti possono godere di strutture all'avanguardia presso le sedi didattiche di Via Tommaso
Campanella a Catanzaro per l'Università di Catanzaro ed il plesso didattico del Dipartimento DiGiES sito in via dell'Università
25 Reggio Calabria presso l'Università di Reggio Calabria.