Scuola di Medicina e Chirurgia

Università Magna Graecia di Catanzaro

BIOCHIMICA E FISIOLOGIA DELLA NUTRIZIONE

Dietistica

 

Università degli Studi di Catanzaro “Magna Græcia”

 

Scuola di Medicina e Chirurgia

 

 

 

 

 

Corso Integrato:       Biochimica e Fisiologia della Nutrizione

 

Modulo:                     Biochimica BIO/10

CFU:                     4

A.A. 2022/2023     I Anno I Semestre

Docente: - Prof.ssa Barbara Quaresima

e-mail: quaresi@unicz.it

     Telefono: 0961/ 3694083

     Orario di ricevimento:                        Martedì           14-00-14.30 (previo  appuntamento per mail)

                                                                Mercoledì       14-00-14.30 (previo  appuntamento per mail)

Modulo: Fisiologia

CFU: 1

I anno, I semestre AA 2022-2023

Docente Prof.ssa Teresa Pasqua

Email: teresa.pasqua@unicz.it

Ricevimento previo appuntamento via mail

Modulo:                     Scienze dietetiche applicate MED/49

CFU:                     2

A.A. 2022/2023     I Anno I Semestre

Docente: - Prof. Arturo Pujia

e-mail: pujia@unicz.it

     Telefono: 0961/ 3697080

     Orario di ricevimento: qualunque previo appuntamento per mail

 

  • Descrizione del corso: Il corso ha lo scopo di fornire allo studente una buona conoscenza dei meccanismi molecolari che regolano il metabolismo intermedio, dei nutrienti (macro e micronutrienti), della composizione corporea, delle misure antroprometriche, degli esami di laboratorio, del bilancio energetico e dei principali meccanismi di regolazione fame- sazietà e del bilancio idroelettrolitico, dei principi di fisiologia della nutrizione e dell’apparato digerente. In particolare, verranno forniti gli elementi necessari alla comprensione degli aspetti biochimici e molecolari dei principali nutrienti e dei meccanismi biochimici alla base di digestione, assunzione, distribuzione ed elaborazione dei nutrienti nel metabolismo umano, con attenzione rivolta ai meccanismi di regolazione omeostatica del bilancio energetico e idro-elettrolitico

Modulo Docente CFU
Scienze e tecniche dietetiche applicate Arturo Pujia 2
Fisiologia Teresa Pasqua 1
Biochimica Barbara Quaresima 4
Collegamenti Veloci:
Docente:
Arturo Pujia
pujia@unicz.it
09613697080
Edificio IV livello edificio clinico A Stanza: n. 44
tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì previo appuntamento email

SSD:
MED/49 - BIO/09 - BIO/10

CFU:
7
Obiettivi del Corso e Risultati di apprendimento attesi

Lo studente al termine del corso avrà acquisito la conoscenza della funzione e della struttura delle più importanti classi di molecole biologiche, carboidrati, proteine e lipidi, che regolano il metabolismo in particolare quello umano; i meccanismi di integrazione e regolazione dei processi metabolici attraverso cui avviene l’assunzione e l’elaborazione dei nutrienti; il concetto e le caratteristiche dei diversi nutrienti, la composizione corporea, le principali  misure antropometriche, gli esami di laboratorio e i principali esami strumentali utili a inquadrare i pazienti e a stimare la composizione corporea e lo stato nutrizionale, il bilancio energetico e le principali componenti che lo regolano, il bilancio idroelettrolitico e i componenti che lo regolano. Avrà sviluppato le conoscenze di base relative alla fisiologia della nutrizione e dell’apparato digerente.

 

Programma

  • Programma:

 

  • GLI ALIMENTI NELLA NUTRIZIONE UMANA

Fabbisogno calorico giornaliero. Funzione degli alimenti. Idrolisi e produzione di ATP. Reazioni endoergoniche ed esoergoniche

  • Macronutrienti
    • Carboidrati
    • Lipidi
    • Proteine
    • Acqua
  • Micronutrienti
    • Vitamine
    • Minerali

Fisiologia dell’apparato digerente:

  • Funzioni motorie
  • Funzioni secretorie
  • Digestione e assorbimento dei principali nutrienti

Valutazione dello stato nutrizionale

· VITAMINE E SALI MINERALI NEL METABOLISMO

Vitamine e loro forme co-enzimatiche, ruolo nelle reazioni anaboliche e cataboliche. Elementi indispensabili per lo svolgimento delle funzioni biologiche: macroelementi e microelementi

· Metabolismo di Amminoacidi e Proteine

Turnover proteico. Catabolismo degli amminoacidi: transaminazione e deaminazione ossidativa. Gli enzimi che intervengono nel processo di digestione delle proteine. Sistemi di trasporto di amminoacidi e peptidi a livello degli enterociti. Destini metabolici degli amminoacidi: amminoacidi glucogenici, chetogenici e misti

  • METABOLISMO DEI CARBOIDRATI

Biosintesi dei carboidrati presenti negli alimenti. Digestione e assorbimento dei carboidrati. Destino e funzioni biologiche dei glucidi. Metabolismo del galattosio, fruttosio e mannosio. Destini metabolici del glucosio. Glicolisi aerobica e anaerobica. Fermentazione alcolica e lattica. Ciclo degli acidi tricarbossilici.

  • Metabolismo dei Lipidi

Principali lipidi introdotti con la dieta. Acidi grassi essenziali. Fosfolipidi e steroli. Digestione e assorbimento degli acidi grassi.

 

  • IL VALORE NUTRITIVO DELLE BEVANDE ALCOLICHE

Metabolismo dell’etanolo

  • LA REGOLAZIONE METABOLICA NEL CICLO ALIMENTAZIONE-DIGIUNO

Alimenti immagazzinati come sostanze di riserva. Scorte energetiche utilizzate nel periodo di digiuno

  • LO STRESS OSSIDATIVO

Ossigeno e formazione di composti tossici. Alimentazione e antiossidanti (endogeni e esogeni)

 

 

Fisiologia dell’apparato digerente:

Funzioni motorie

Funzioni secretorie

Digestione e assorbimento dei principali nutrienti

 

Ruolo fisiologico dei nutrienti

 

Metabolismo energetico:

Fabbisogno nutrizionale

Regolazione dell’assunzione di cibo

 

Bilancio idro-elettrolitico

Stima dell’impegno orario richiesto per lo studio individuale del programma

Circa 100 ore

Risorse per l'apprendimento

Testi Consigliati:

- Leuzzi U. Bellocco E. Barreca D.        Biochimica della nutrizione                         Zanichelli

- David L. Nelson Michael M. Cox Introduzione alla Biochimica di Lehninger     Zanichelli

 “Alimentazione e nutrizione umana”, Il Pensiero Scientifico Editore

“Alimentazione, Nutrizione e Salute”, Edises

E book:

Nutrienti – A. Pujia

Il Bilancio Energetico – A. Pujia

La valutazione dello stato nutrizionale – A. Pujia

Il Bilancio Elettrolitico – A. Pujia

 

Altro materiale didattico

Materiale utilizzato a lezione

Attività di supporto

Attività di supporto

Sarà possibile programmare eventuali attività di tutoraggio

Modalità di frequenza

Le modalità sono indicate dal Regolamento didattico d’Ateneo.

Modalità di accertamento

Le modalità generali sono indicate nel regolamento didattico di Ateneo all’art.22 consultabile al link http://www.unicz.it/pdf/regolamento_didattico_ateneo_dr681.pdf

 

A fine corso sarà effettuato un accertamento per esonero, in forma scritta con 30 domande a risposta multipla. Ad ogni risposta giusta sarà attribuito il punteggio di 1.

 

L’esame finale sarà svolto in forma solo orale.

I criteri sulla base dei quali sarà giudicato lo studente sono:

In forma orale secondo la griglia:

 

 

Conoscenza e comprensione

argomento

Capacità di analisi

e sintesi

Utilizzo di referenze

 

Non idoneo

Importanti carenze.

Significative inaccuratezze

Irrilevanti.

Frequenti generalizzazioni.

Incapacità di sintesi

Completamente inappropriato

18-20

A livello soglia. Imperfezioni 

evidenti

Capacità appena sufficienti

Appena appropriato

21-23

Conoscenza routinaria

E’ in grado di analisi e

sintesi corrette.

Argomenta in modo logico e

coerente

Utilizza le referenze standard

24-26

Conoscenza buona

Ha buone capacità

e gli argomenti sono

espressi coerentemente

Utilizza

le referenze standard

27-29

Conoscenza più che buona

Ha notevoli capacità

Ha approfondito gli argomenti

30-30L

Conoscenza ottima

Ha notevoli capacità

Importanti approfondimenti

 

 

                                       

 

COERENZA TRA CFU e CARICO DIDATTICO:

Modulo Scienze dietetiche

RISULTATI ATTESI

  1. A) Conoscenza e capacità di comprensione

ATTIVITA

ORE LEZIONE

ORE STUD INDIV.

Acquisizione delle conoscenze su macro e micronutrienti.

4

6

Capacità di comprendere i meccanismi che regolano il bilancio energetico.

3

6

Acquisizione delle conoscenze sulle principali misure antropometriche.

2

4

Acquisizione delle conoscenze sulla valutazione dello stato nutrizionale.

2

4

Acquisizione delle conoscenze sul bilancio idro-elettrolico

2

5

TOTALE

13

24

 

  1. B) Capacità di applicare conoscenza e comprensione

ATTIVITA’ DI TIROCINIO/LABORATORIO (se pertinenti)

ORE

Capacità di condurre uno screening sullo stato di nutrizione e di effettuare le misure antropometriche

2

Capacità di saper interpretare i principali test di laboratorio ed esami strumentali per valutare la corretta nutrizione dei pazienti.

1

Saper identificare i soggetti che sono a rischio di malnutrizione e richiedono modificazioni dello stile di vita o di integrazioni alimentari.

1

Capacità di condurre uno screening sullo stato di nutrizione e di effettuare le misure antropometriche

1

TOTALE

5

  1. C) Autonomia di giudizio
  • Essere in grado di valutare le implicazioni e i risultati dei trattamenti.
  • Limitatamente ai principali parametri antropometrici essere in grado di valutarne il discostamento dalla norma.

 

  1. E) Capacità d’apprendimento

E1) Capacità di aggiornamento attraverso la consultazione delle pubblicazioni scientifiche del settore, e delle risorse telematiche a loro disposizione.

1

2

E2) Capacità di valutare criticamente i risultati delle ricerche scientifiche applicati al settore

1

2

E3) Capacità di proseguire compiutamente gli studi, utilizzando le conoscenze di base acquisite nel corso, particolarmente utili nello studio dei seguenti insegnamenti

1

1

TOTALE

3

5

 

 

MODULO  “FISIOLOGIA”

CFU: 1

Capacità richieste al futuro laureato che si intendono fornire

RISULTATI ATTESI

  1. A) Conoscenza e capacità di comprensione

ATTIVITA

ORE LEZIONE

ORE STUD INDIV.

A1) Acquisizione delle conoscenze sulla fisiologia della nutrizione e dell’apparato digerente

3

7

A2) Capacità di comprendere i meccanismi che regolano il bilancio energetico

3

6

A3) Capacità di comprendere i meccanismi che regolano il bilancio idro-elettrolitico

2

4

TOTALE

8

17